Configurare la posta elettronica in un dispositivo Android G1

 

Si applica a: Office 365 for professionals and small businesses, Office 365 for enterprises, Microsoft Exchange, Live@edu

Ultima modifica dell'argomento: 2014-08-29

È possibile configurare la posta elettronica utilizzando un account di Exchange su un telefono cellulare Android. Se si dispone di un telefono diverso, vedere Funzionalità dei cellulari. In caso di problemi con la connessione del dispositivo dopo avere seguito i passi di seguito riportati, vedere la sezione “Ulteriori informazioni” alla fine di questo argomento della Guida.

Come configurare Exchange ActiveSync su un telefono Android

  1. Nel menu Applicazioni, selezionare Posta elettronica. Questa applicazione potrebbe essere denominata Mail su alcune versioni di Android.

  2. Immettere il proprio indirizzo di posta elettronica, ad esempio tony@contoso.com e la propria password, quindi selezionare Avanti.

  3. Selezionare Account Exchange. Questa opzione potrebbe essere denominata Exchange ActiveSync su alcune versioni di Android.

  4. Immettere le seguenti informazioni sull'account e selezionare Avanti.

    • Dominio\Nome utente   Digitare l'indirizzo di posta elettronica completo in questa casella. Se Dominio e Nome utente sono caselle di testo separate nella versione di Android che si utilizza, lasciare vuota la casella Dominio e digitare l'indirizzo di posta elettronica completo nella casella Nome utente.

      NotaNota:
      Su alcune versioni di Android, è necessario utilizzare il formato dominio\nomeutente. Ad esempio, se l'indirizzo di posta elettronica è tony@contoso.com, digitare contoso.com\tony@contoso.com. Il nome utente corrisponde all'indirizzo di posta elettronica completo.
    • Password   Utilizzare la password utilizzata per accedere all'account.

    • Exchange Server   Utilizzare l'indirizzo del server Exchange. Per trovare questo indirizzo, vedere “Ricerca del nome server” più avanti in questo argomento.

  5. Una volta che il telefono ha verificato le impostazioni del server, viene visualizzata la schermata Opzioni account. Le opzioni disponibili dipendono dalla versione di Android installata sul dispositivo. Le opzioni potrebbero essere le seguenti:

    • Frequenza scaricamento posta elettronica   Il valore predefinito è Automatico (push). Quando si seleziona questa opzione, i messaggi di posta elettronica vengono inviati al telefono non appena arrivano. È opportuno selezionare questa opzione solo se si dispone di un piano dati illimitato.

    • Quantità da sincronizzare   Questa è la quantità di posta da conservare sul telefono cellulare. È possibile scegliere tra diverse durate, tra cui Un giorno, Tre giorni e Una settimana.

    • Notifica ricezione posta elettronica   Se si seleziona questa opzione, il telefono cellulare invia una notifica quando si riceve un nuovo messaggio di posta elettronica.

    • Sincronizza contatti da questo account   Se si seleziona questa opzione, verrà eseguita la sincronizzazione dei contatti tra il telefono e l'account.

  6. Selezionare Avanti e immettere il nome per l'account e il nome che si desidera venga visualizzato quando si inviano messaggi di posta elettronica ad altri utenti. Selezionare Fine per completare la configurazione della posta elettronica e iniziare a utilizzare l'account.

    SuggerimentoSuggerimento:
    Una volta configurato l'account, potrebbe essere necessario attendere da dieci a quindici minuti prima di poter cominciare a inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.
Ricerca del nome server

Per determinare il nome del server, utilizzare i seguenti passaggi:

  1. Accedere all'account utilizzando Outlook Web App.

  2. Sulla barra degli strumenti di Outlook Web App, fare clic su ? > Informazioni su.

  3. Nella pagina Informazioni su, sotto la riga Impostazioni POP esterno, utilizzare il valore di Nome server per determinare il nome del proprio server:

    • Se il valore di Impostazioni POP esterno > Nome server include il nome della propria organizzazione, ad esempio, pop.contoso.com, il nome del server è lo stesso del server Outlook Web App, senza /owa. Ad esempio, se l'indirizzo utilizzato per accedere a Outlook Web App è https://mail.contoso.com/owa, il nome del server Exchange ActiveSync sarà mail.contoso.com.

    • Se il valore di Impostazioni POP esterno > Nome server è nel formato podxxxxx.outlook.com, il nome del server Exchange ActiveSync è m.outlook.com. In alcuni casi, i dispositivi mobili Android potrebbero avere dei problemi di connessione quando utilizzano m.outlook.com come nome del server. In caso di problemi di connessione, andare alla riga Nome host nella pagina Informazioni su. Utilizzare il valore visualizzato sotto Nome host come nome del server Exchange ActiveSync per il dispositivo.

Ulteriori informazioni

  • Se si usa un tipo di account di posta elettronica che richiede la registrazione, è necessario registrarlo in occasione del primo accesso a Outlook Web App. Non sarà possibile connettersi all'account di posta elettronica tramite un telefono cellulare se l'account non è stato registrato tramite Outlook Web App. Dopo aver effettuato l'accesso all'account, disconnettersi, quindi provare a connettersi di nuovo con il telefono cellulare. Per altre informazioni su come accedere all'account tramite Outlook Web App, vedere Come firmare la posta elettronica utilizzando un browser. In caso di problemi in fase di accesso, vedere Domande frequenti: Problemi relativi all'accesso e alla password o contattare la persona che gestisce l'account di posta elettronica.

  • Quando si utilizza Nome host come nome del server Exchange nelle impostazioni dell'account di posta elettronica, è necessario tenere conto che questa impostazione potrebbe cambiare nel corso del tempo. Ad esempio, il nome host della propria cassetta postale cambierà se la cassetta postale viene trasferita su un altro server oppure viene anche solo temporaneamente spostata durante un aggiornamento del server che la ospita.

  • Se il proprio ruolo è quello di un professionista IT o un amministratore di posta elettronica, leggere il post di blog Exchange ActiveSync client connectivity in Office 365 per informazioni dettagliate sui possibili problemi di connettività che si possono incontrare.

    NotaNota:
    Il contenuto di ogni blog e il relativo URL sono soggetti a modifiche senza preavviso. Il contenuto di ogni blog viene fornito "COSÌ COM'È" senza garanzie e non conferisce alcun diritto. L'utilizzo del codice o degli script di esempio forniti è soggetto alle condizioni specificate nella pagina Web Condizioni di utilizzo Microsoft.
 
Argomenti correlati
Caricamento in corso...
Nessuna risorsa trovata.