Windows PowerShell: domande frequenti degli amministratori

 

Si applica a: Office 365 for professionals and small businesses, Office 365 for enterprises, Live@edu

Ultima modifica dell'argomento: 2011-03-19

Di seguito sono riportare le domande poste dagli amministratori su Windows PowerShell e Gestione remota Windows.

Dove è possibile ottenere ulteriori informazioni su Windows PowerShell e Gestione remota Windows?

Per informazioni su come installare e configurare Windows PowerShell ed eseguire la connessione al servizio, vedere Uso di Windows PowerShell in Exchange Online.

Errori e soluzioni suggerite

Errori durante il tentativo di connessione

 

Errore Soluzione suggerita

Accesso negato.

Verificare che le credenziali utilizzate per la connessione siano corrette.

Client Gestione remota Windows: impossibile elaborare la richiesta. Il tipo di contenuto della risposta HTTP dal computer di destinazione non può essere determinato. Tipo di contenuto assente o non valido.

Verificare che l'account utente sia autorizzato a eseguire la connessione al servizio basato su cloud utilizzando Windows PowerShell. Per ulteriori informazioni, vedere Controllo dell'accesso degli utenti a Gestione remota Windows.

Il plug-in di PowerShell non supporta la versione del protocollo richiesta dal client. Verificare che il client sia compatibile con la build <numero di build> di PowerShell.

È installata la versione errata di Windows PowerShell. Per installare Windows Management Framework, che contiene la versione corretta di Windows PowerShell, vedere Installare e configurare Windows PowerShell.

Windows Remote Shell: impossibile elaborare la richiesta. Impossibile trovare il valore del selettore <GUID> specificato nella richiesta.

È installata la versione errata di Gestione remota Windows. Per installare Windows Management Framework, che contiene la versione corretta di Gestione remota Windows, vedere Installare e configurare Windows PowerShell.

Client Gestione remota Windows: impossibile elaborare la richiesta. Il client ha tentato di utilizzare il meccanismo di autenticazione di tipo Negotiate (negoziazione), ma il computer di destinazione ha restituito un errore di accesso negato... Possibili meccanismi di autenticazione riportati dal server: Basic.

La connessione richiede l'autenticazione di base. Questo errore indica che Gestione remota Windows non è configurato per consentire l'autenticazione di base. Per ulteriori informazioni, vedere Installare e configurare Windows PowerShell.

Operazione di I/O terminata a causa dell'uscita dal thread oppure della richiesta di un'applicazione.

Per ottenere ulteriori informazioni, eseguire innanzitutto il comando seguente subito dopo la visualizzazione dell'errore:

$Error[0].Exception | Format-List * -Force

È possibile che nell'output generato da questo comando sia indicato: ErrorRecord : Connecting to remote server failed with the following error message: WS-Management cannot process the request. The operation failed because of an HTTP error. The HTTP error (12007) is: The server name or address could not be resolved.

Questo errore può indicare che il computer locale è protetto da un server ISA (Microsoft Internet Security and Acceleration). In tal caso, è necessario modificare la configurazione del computer locale. Di seguito viene illustrato come procedere:

  1. Installare Client Microsoft Firewall.

  2. Se l'errore persiste, controllare le impostazioni del proxy HTTP nel computer locale eseguendo il comando indicato di seguito:

    netsh winhttp show proxy
    

    È possibile che nell'output del comando sia indicato:

    Current WinHTTP proxy settings:
        Direct access (no proxy server).
    
  3. Se nel computer locale non è specificato un proxy HTTP, specificarne uno eseguendo il comando indicato di seguito:

    netsh winhttp set proxy <proxy server name>:80 "<local>"
    

    Se ad esempio il nome del server proxy dell'organizzazione è proxy1, eseguire il comando indicato di seguito:

    netsh winhttp set proxy proxy1:80 "<local>"
    

    Dopo aver eseguito il comando per configurare il server proxy, dovrebbe venire visualizzato un output simile al seguente:

    Current WinHTTP proxy settings:
        Proxy Server(s) :  proxy1:80
        Bypass List     :  local
    
Errori durante il tentativo di esecuzione di comandi

 

Errore Soluzione suggerita

All'improvviso i cmdlet non funzionano. Perché?

Se si è connessi all'organizzazione basata su cloud e i cmdlet non funzionano, è possibile che la connessione sia interrotta a causa di un errore di rete o di altri problemi.

Se, ad esempio, si esegue il comando indicato di seguito:

Get-Mailbox

È possibile che vengano visualizzati errori simili ai seguenti:

  • Error processing data from remote server using WinRMReceiveShellOutputEx api.

  • Cannot bind parameter 'ConfigurationName'. Cannot convert value "-System.Management.Automation.Remoting.RemoteSessionInfo" to type "System.Management.Automation.Remoting.RemoteSessionInfo".

In tal caso, riconnettersi seguendo le istruzioni riportate in Connessione di Windows PowerShell al servizio.

Pipeline non eseguita perché una pipeline è già in esecuzione. Impossibile eseguire simultaneamente più pipeline.

Questo errore viene visualizzato quando si invia in una pipe l'output di un cmdlet a un comando foreach il quale utilizza a sua volta un cmdlet. Ad esempio:

Get-Mailbox | foreach {Set-Mailbox $_.Name -CustomAttribute1 "Student"}

Non è possibile eseguire contemporaneamente più pipeline. Per risolvere l'errore, archiviare i risultati del primo cmdlet in una variabile e inviare in una pipe la variabile al comando foreach. Ad esempio:

$Mailboxes = Get-Mailbox
$Mailboxes | foreach {Set-Mailbox $_.Name -CustomAttribute1 "Student"}

Impossibile caricare <nome script>. L'esecuzione di script è disattivata nel sistema corrente.

È necessario impostare i criteri di esecuzione remota di Windows PowerShell su RemoteSigned. Per ulteriori informazioni, vedere Installare e configurare Windows PowerShell.

 
Argomenti correlati
Caricamento in corso...
Nessuna risorsa trovata.